SAGRA

DEL GORGONZOLA
15 Settembre - 16 Settembre / Gorgonzola (MI)

SAGRA DEL GORGONZOLA


Quando penso a Gorgonzola mi viene in mente la fiaba di Hensel & Gretel e della casa fatta di dolci.  In questi giorni, a pochi chilometri da Milano, il paese che ha dato i natali a uno dei formaggi più goduriosi di sempre si trasforma proprio come la famosa casetta di zucchero.
Tutto diventa però di gorgonzola, l’erborinato per eccellenza, le strade si riempiono del suo odore inconfondibile, la gente impazzisce e prende d’assalto i produttori che espongono questa manna dal cielo.
Zola & pane, focaccia e pizza allo zola, risotto allo zola, gelato allo zola, quiche allo zola, zola & salumi, zola & polenta, zola & basta, tutto diventa di zola, come nella favola dei fratelli Grimm.
Il gorgonzola, formaggio del popolo, funziona da collante fra sessi e generazioni, probabilmente porterebbe la pace del mondo se gli si lasciasse spazio.
Un abbinamento da Nobel per la pace? Con l’amaro Ramazzotti, un binomio che va a braccetto e aiuta la digestione di un formaggio dirompente e dal gusto che difficilmente vi abbandonerà.
Non ci credete? Vi aspettiamo a Gorgonzola, seguite quell’odorino inconfondibile che vi porterà diretti al paese fatto di formaggio.

Il gorgonzola

Il gorgonzola è un formaggio a pasta cruda, di colore bianco paglierino screziato di verde/blu, dal profumo dirompente, sa sempre sopraffare ogni altro sapore. Abbinato a mascarpone e noci surclassa il binomio pera-pecorino. Sciolto sulla polenta regala brividi di piacere. Leggende narrano che un mandriano dimenticò il suo formaggio e lo ritrovò coperto di venature verdi: quella muffa che ancora oggi – con norme igieniche più stringenti – ci fa sognare.

Curiosità

Se passate per Gorgonzola non potete perdervi la rievocazione storica della transumanza di mucche che da Inzago arriva fino al paese che ha dato i natali al formaggio più buono di sempre. Mandrie di bovini ciondolanti che vagano per la campagne padane: bovari in abiti tradizionali, profumo di campagna, profumo di vita vera.